Home
Contatti
Blog

Coppie scambiste ai tempi del coronavirus 

17 Novembre 2020

In un modo basato sugli incontri e in cui si è abituati a feste, locali, vita mondana, il lock down ha creato non poche difficoltà.

Le coppie scambiste vivono un periodo senza precedenti, di punto in bianco, si è fermato tutto. A fine ottobre sono stati chiusi per prudenza anche  tutti i club e le saune.

Ma quali sono le alternative?

Ci sono coppie che hanno deciso di isolarsi perché temono il contagio, preferiscono socializzare nei siti per scambisti, fare qualche foto eccitante ma poi... non resta che l'attesa affinché tutto finisca in fetta.

Ci sono coppie che incontrano attraverso Skype, FaceTime, solo per due chiacchiere a scopo conoscitivo o anche per eccitarsi nel guardare fare sesso on line.

In ultimo c'è chi invece non rinuncia agli incontri, circoscrivendoli ad amici stretti e  solo dopo aver eseguito  test preventivi.  Manca però l'eccitazione e le emozioni che sa darti una serata in un locale, il potersi toccare, eccitare, ma anche tutta la fase preparatoria  che comporta recarsi ad una serata libertina.

 

Cosa succede invece nei siti per scambisti:

Sono anni che frequento siti per scambisti, ho diversi profili di coppia con il mio compagno ci riferisce Sissy. Durante il week end non avevamo che l'imbarazzo delle scelta, tra speed date , inviti a casa di amici. "La nostra vita sessuale non è mai stata cosi' noiosa",  per noi dei "bulimici" del sesso,  passare i sabato sera a casa è una tortura. Mentre prima i siti erano pieni di serate, eventi, feste, proposte per il week end, adesso ci si sbizzarrisce con altro. Si prediligono le foto erotiche, nel wall compaiono dei veri e propri set fotografici. Poi ci sono le pagine a tema in cui gli amanti di alcune pratiche come i cuckold, le gangabang o il car sex. In queste pagine è possibile scambiare foto,  video o semplicemente raccontare le proprie esperienze.
Ci si conosce e a volte si passa all videochat anche se bisogna stare molto attenti perché nella rete è facile che spesso si corrano 

 

Jessica Rizzo in una recente intervista alla Zanzara ha dichiarato di essere stata costretta a chiudere il suo locale di Roma "Il mondo di Atlantis" n in via precauzionale. "Ricevo chiamate da parte di coppie scambiste che chiedono consigli su come potersi eccitare in casa, io do dei consigli su giochi erotici"riferisce Jessica  "Ci sono coppie che non fanno più sesso perché dopo tanti anni oramai riescono ad eccitarsi solo nel vedere la propria compagna o compagno nella partecipare ad orge o fare sesso con altri". Improvvisamente si ritrovano soli e devono inventarsi di volta in volta dei giochi modi alternativi per eccetitarsi.

Cosa succede fuori dall'Italia?

Abbiamo dato uno sguardo al sito di uno dei club scambisti più famosi a Londra Leboudoir Il sito annuncia che  il locale è chiuso, la Community Scambista nel week end si trasferisce su una piattaforma virtuale Virtuallb.com  per  eventi videointerattivi e multi club.

  

Questo sito è un sito per adulti con argomenti a tema per adulti. Devi avere più di 18 anni per entrare.

Se non hai 18 anni o ti offendi facilmente, fai clic per uscire dal sito.     Facendo clic su Invio di seguito, accetti di avere almeno 18 anni e di non essere offesoda qualsiasi materiale pubblicato su questo sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News, eventi ed approfondimenti sul mondo libertino.
Scambisti.blog © All right reserved 2021 | powered by iol.im
cloud-downloadflagenvelopefile-emptygraduation-hatuserusersphone-handsetphonemap-markertabletlaptoplaptop-phonebriefcaseselectearthenter-downcodecrossmenuquestion-circlelayers